Prendersi cura dei denti

Prendersi cura dei denti

Pensa a quante volte al giorno sorridete, quante volte vedete altri sorridere, come vi fa sentire?

Vi è un detto: “un sorriso è una finestra verso il cielo”, porta buona influenza nella vita sociale, familiare, nel posto di lavoro e quindi è il modo in cui le persone ci percepiscono in generale.

Secondo una ricerca condotta quasi il 73% di persone sarebbe più propensi a fidarsi di qualcuno con un bel sorriso che qualcuno con un buon lavoro, vestito, o una macchina. Le prime impressioni contano

Non solo bisogna fare regolare pulizia dei denti e visite regolari da un dentista (fidato), ma è utile prevenire seguendo le strategie qui elencate:

1. Usa uno spazzolino morbido

Utilizzare un spazzolino morbido può evitare danni allo smalto (enamel), lo strato mineralizzato dei denti che ci protegge. Se siete abituati a uno spazzolino duro, provate utilizzando uno spazzolino da denti più morbido in modo da abituarvi.

2. Usate olio di cocco e bicarbonato di sodio

L’olio di cocco contiene delle proprietà biocide che sono efficaci contro i batteri responsabili di care. L’azione del olio di cocco è stato testato contro batteri con molto successo, incluso lo streptococco, che sono gli abitanti comuni della bocca! Noi usiamo una combinazione di olio di cocco e bicarbonato che ha funzioni complementari: il bicarbonato è molto efficace (agisce da abrasivo e aiuta con lo sbiancamento), ma può essere troppo forte di per sé se usato troppo regolare, in combinazione con olio di cocco tuttavia lenisce l’effetto eccessivamente abrasivo del bicarbonato.

3. Non usare il dentifricio convenzionale

Il Dentifricio convenzionale contiene molti agenti chimici: glicerina, sorbitolo, fluoro. Il fluoro è una sostanza chimica comune nei dentifrici convenzionali. Il fluoro è un prodotto di rifiuti industriali tossico, un veleno per il corpo, anche in tracce minime. Acquista un dentifricio naturale esente da sostanze chimiche o semplicemente crea il tuo dentifricio (ricetta in basso)

4. Estrazione dell'olio

Oil pulling è diventato molto popolare negli ultimi anni. Di cosa si tratta? È un antico rimedio popolare indiano con il le radici nella medicina Ayurveda. Olio Pulling coinvolge ” il risciacquo della bocca con olio (di cocco, sesamo, anche oliva), proprio come si farebbe con un collutorio (tranne che non ci sarebbero gargarismi). L’olio viene “lavorato” intorno alla bocca per spingere, tirare attraverso i denti per circa 10-15 minuti. Inizialmente si consiglia di provare per soli cinque minuti per abituarsi. Questo processo permette all’olio di “tirare fuori” i batteri dalle cavità e detriti che causano problemi. Si consiglia di aggiungere un pizzico di bicarbonato di sodio in modo da avere un equilibrio: il bicarbonato è molto efficace per equilibrare il grasso degli oli, in modo che entrambi ingredienti possano agire al meglio.

5. Alimenti ricchi in antiossidanti per mantenere le gengive sane

Cibi gialli sono ricchi di antiossidanti come la vitamina C. La vitamina C mantiene i nostri denti e le gengive sane, aiuta a guarire i tagli, disintossica il muco (come quando abbiamo il raffreddore), aiuta ad assorbire il ferro, impedisce l’infiammazione, migliora la circolazione, e quindi previene malattie cardiache. Suggeriamo di bere il succo d’arancia ogni giorno con una cannuccia, l’acidità sui denti può essere dannoso. Punta a mangiare cibi con un alto contenuto di VIT C, questo comprende anche le erbe selvatiche!

6. Frutti e verdura verde

Alimenti verdi contengono sostanze fitochimiche che aiutano a prevenire il cancro. Quindi sono un bene per il sistema circolatorio e hanno un buona rapporto di vitamina B e sali minerali. Alcune delle verdure verdi hanno carotenoidi, luteina e zeaxantina che aiutano a prevenire la cataratta e le malattie degli occhi, così come l’osteoporosi.

RICETTA DI DENTIFRICIO FAI DA TE

2 cucchiai di olio di cocco
2 cucchiai di bicarbonato di sodio
10 gocce di olio di menta piperita (opzionale)
1 cucchiaio di argilla
* È possibile fare una partita più o meno grande a seconda di quanto tempo si desidera

Istruzioni:

1. Mescolare olio di cocco, bicarbonato e argilla in un piccolo contenitore, fino a formare una consistenza pastosa

2. Aggiungere qualche goccia di olio di menta piperita e mescolare

Prendersi cura dei denti

 

Prendersi cura dei denti

Prendersi cura dei denti

Hai mai pensato a quante volte al giorno sorridi o quante volte vedi sorridere qualcun altro e come ti senti?

Il sorriso influenza il nostro aspetto, il modo in cui appariamo agli altri; c'è anche un detto: "un sorriso è una finestra sul cielo", che influisce positivamente sulla nostra vita sociale, sui nostri rapporti familiari e professionali e anche sul modo in cui le persone ci percepiscono in generale.

Secondo uno studio, quasi il 73% delle persone ha maggiori probabilità di fidarsi di qualcuno con un bel sorriso rispetto a qualcuno con un buon lavoro, un bel vestito o una bella macchina. Le prime impressioni contano e il modo in cui le persone ti giudicano a prima vista può avere un impatto importante sul modo in cui verrai trattato.

Non solo dovremmo continuare a lavarci i denti e visitare regolarmente il nostro dentista, ma nel caso in cui non fossi soddisfatto dei tuoi denti o del tuo sorriso, ecco alcuni suggerimenti da seguire:

1. Lavati i denti regolarmente, ma delicatamente

Utilizzare uno spazzolino da denti a setole morbide per evitare danni al tessuto gengivale e l'usura della delicata dentina (questo è lo strato meno mineralizzato del dente che si trova appena sotto lo smalto e nella regione della radice) . Se sei abituato a uno spazzolino a setole rigide, basta usare uno spazzolino più morbido del solito.

2. Usa olio di cocco e bicarbonato di sodio

Le proprietà biocide dell'olio di cocco sono efficaci contro i batteri che causano la carie. L'azione dell'olio di cocco è stata testata con successo contro i ceppi di batteri dello streptococco che di solito si trovano nella tua bocca. Usiamo una combinazione di olio di cocco e bicarbonato di sodio, poiché questi due prodotti hanno funzioni alchemiche e sono complementari: il bicarbonato di sodio è molto efficace (agisce come un abrasivo e aiuta a sbiancare i denti), ma mentre può essere troppo forte se usato troppo regolarmente, in combinazione con l'olio di cocco, l'effetto eccessivamente abrasivo del bicarbonato di sodio è alleggerito.

3. Non utilizzare un normale dentifricio

Il dentifricio normale contiene una sostanza chimica antibatterica chiamata triclosan, che è implicata nella resistenza agli antibiotici e nei disturbi endocrini. Il fluoro è un'altra sostanza chimica comune nel dentifricio convenzionale. Il fluoro è un rifiuto industriale tossico e veleno per il corpo, anche in tracce. Cerca un dentifricio naturale privo di sostanze chimiche o crea semplicemente il tuo dentifricio (ricetta sotto)

4. Esercitati nell'estrazione dell'olio

L'estrazione dell'olio è diventata molto popolare negli ultimi anni ed è un antico rimedio popolare indiano che ha le sue radici nell'Ayurveda. L'estrazione dell'olio comporta il "risciacquo" della bocca con olio di cocco, proprio come faresti con il collutorio (tranne per il fatto che non dovresti tentare di fare i gargarismi con esso). Si “lavora” l'olio in bocca spingendolo, tirandolo, impastandolo tra i denti per circa 10-15 minuti. All'inizio, puoi provare a tenerlo in bocca solo per cinque minuti. Questo processo consente all'olio di "eliminare" dalla bocca i batteri o altri detriti che causano la decomposizione. Ti consigliamo di aggiungere un pizzico di bicarbonato al tuo bagno d'olio per avere un equilibrio alchemico: il bicarbonato di sodio è anche molto efficace in quanto scompone i grassi nell'olio di cocco, in modo che i due ingredienti possano penetrare meglio.

5. Mangia cibi ricchi di antiossidanti (vitamina C) per mantenere le gengive sane

I cibi gialli sono ricchi di antiossidanti come la vitamina C.La vitamina C mantiene sani denti e gengive, aiuta a guarire i tagli, migliora le condizioni della mucosa (come quando abbiamo il raffreddore), aiuta ad assorbire il ferro , previene l'infiammazione, migliora la circolazione e quindi previene le malattie cardiache. Alcuni degli alimenti più scuri hanno anche gli stessi benefici per la salute dei cibi arancioni. Ti consigliamo di bere il tuo succo d'arancia ogni giorno con una cannuccia, poiché la sua acidità può essere dannosa per i denti. Includi anche nella tua vita quotidiana cibi ricchi di VIT C, per non parlare delle erbe selvatiche!

6 . Mangia frutta e verdura verde.

I cibi verdi contengono sostanze fitochimiche come il sulforafano e l'indolo, entrambi attivi anti-cancro. Le piante verdi sono anche buone per il sistema circolatorio e contengono buoni minerali oltre alla vitamina B. Tra frutta e verdura, i cibi verdi aiutano anche la vista e il mantenimento di ossa e denti forti. Alcune altre verdure verdi gialle contengono carotenoidi, luteina e zeaxantina che aiutano a prevenire la cataratta e le malattie degli occhi, così come l'osteoporosi.

Ingredienti per un dentifricio fatto in casa con bicarbonato di sodio e olio di cocco:

  • 2 cucchiai di olio di cocco
  • 2 cucchiai di olio di bicarbonato di sodio
  • 10 gocce di olio essenziale di menta piperita (facoltativo)
  • 1 cucchiaio di argilla bentonitica

* Puoi fare una quantità maggiore o minore a seconda del contenitore a tua disposizione per conservarlo e della durata di utilizzo desiderata.

Istruzioni:

1 . Unire l'olio di cocco, il bicarbonato di sodio e la bentonite in un piccolo contenitore, fino a formare una pasta consistente.

2 . Aggiungi qualche goccia di olio essenziale di menta piperita e mescola (* la menta piperita è la nostra preferita)

Prendersi cura dei denti

 

[Tedesco] Prendersi cura dei denti

[Tedesco] [Tedesco] Prendersi cura dei denti

Hai mai pensato a quante volte al giorno sorridi o quante volte vedi sorridere qualcun altro e come ti senti?

Il sorriso influenza il nostro aspetto, il modo in cui appariamo agli altri; dice un proverbio: "un sorriso è una finestra sul cielo", che ha un impatto positivo sulla nostra vita sociale, sui nostri rapporti familiari e professionali e anche sul modo in cui le persone ci percepiscono in generale .

Secondo uno studio, quasi il 73% delle persone ha maggiori probabilità di fidarsi di qualcuno con un bel sorriso rispetto a qualcuno con un buon lavoro, un bel vestito o una bella macchina. Le prime impressioni contano e il modo in cui le persone pensano a te a prima vista può avere un impatto importante sul modo in cui verrai trattato.

Non solo dobbiamo continuare a lavarci i denti e visitare regolarmente il nostro dentista, ma se non sei soddisfatto dei tuoi denti o del tuo sorriso, ecco alcuni suggerimenti da seguire:

1. Lavati i denti regolarmente, ma delicatamente

Usa uno spazzolino da denti a setole morbide per evitare danni al tessuto gengivale e l'usura della delicata dentina (questo è lo strato meno mineralizzato del dente che trovi appena sotto il dente). E-mail e nella regione radice). Se sei abituato a uno spazzolino a setole rigide, basta usare uno spazzolino più morbido del solito.

2. Usa olio di cocco e bicarbonato di sodio

Le proprietà biocide dell'olio di cocco sono efficaci contro i batteri responsabili della carie. L'azione dell'olio di cocco è stata testata con successo contro i ceppi di batteri Streptococcus che di solito si trovano nella tua bocca. Usiamo una combinazione di olio di cocco e bicarbonato di sodio, poiché questi due prodotti hanno funzioni alchemiche e sono complementari: il bicarbonato di sodio è molto efficace (agisce come un abrasivo e aiuta a sbiancare denti), ma mentre può essere troppo forte se usato troppo regolarmente, in combinazione con l'olio di cocco, l'effetto eccessivamente abrasivo del bicarbonato di sodio è ridotto.

3. Non utilizzare un normale dentifricio

Il dentifricio normale contiene una sostanza chimica antibatterica chiamata triclosan, che è implicata nella resistenza agli antibiotici e nei disturbi endocrini. Il fluoro è un'altra sostanza chimica comune nel dentifricio convenzionale. Il fluoro è un rifiuto industriale tossico e un veleno per il corpo, anche in tracce. Cerca un dentifricio naturale privo di sostanze chimiche o crea semplicemente il tuo dentifricio (ricetta sotto)

4. Esercitati nell'estrazione dell'olio

L'estrazione dell'olio è diventata molto popolare negli ultimi anni ed è un antico rimedio popolare indiano con le sue radici nell'Ayurveda. L'estrazione dell'olio comporta il "risciacquo" della bocca con olio di cocco, proprio come faresti con il collutorio (tranne per il fatto che non dovresti tentare di fare i gargarismi con esso). Si "lavora" l'olio in bocca spingendolo, tirandolo, impastandolo tra i denti per circa 10-15 minuti. All'inizio, puoi provare a tenerlo in bocca solo per cinque minuti. Questo processo consente all'olio di "eliminare" dalla bocca i batteri o altri detriti che causano la decomposizione. Ti consigliamo di aggiungere un pizzico di bicarbonato di sodio al tuo bagno d'olio per avere un equilibrio alchemico: il bicarbonato di sodio è anche molto efficace in quanto scompone il grasso nell'olio. di cocco, in modo che i due ingredienti possano penetrare meglio.

5. Mangia cibi ricchi di antiossidanti (vitamina C) per mantenere le gengive sane

I cibi gialli sono ricchi di antiossidanti come la vitamina C.La vitamina C mantiene sani denti e gengive, aiuta a guarire i tagli, migliora le condizioni della mucosa (come quando abbiamo il raffreddore ), aiuta ad assorbire il ferro, previene l'infiammazione, migliora la circolazione e quindi previene le malattie cardiache. Alcuni degli alimenti più scuri hanno anche gli stessi benefici per la salute dei cibi arancioni. Ti consigliamo di bere il tuo succo d'arancia ogni giorno con una cannuccia, poiché la sua acidità può essere dannosa per i denti. Includi anche cibi ricchi di VIT C nella tua vita quotidiana, senza dimenticare le erbe selvatiche!

6 . Mangia frutta e verdura verde.

Gli alimenti verdi contengono sostanze fitochimiche come il sulforafano e l'indolo, entrambi attivi contro il cancro. Le verdure verdi sono anche buone per il sistema circolatorio e contengono buoni minerali così come vitamina B. Tra frutta e verdura, i cibi verdi aiutano anche la vista e il mantenimento della salute. ossa e denti forti. Alcune altre verdure verdi gialle contengono carotenoidi, luteina e zeaxantina che aiutano a prevenire la cataratta e le malattie degli occhi, così come l'osteoporosi.

Ingredienti per un dentifricio fatto in casa con bicarbonato di sodio e olio di cocco:

  • 2 cucchiai di olio di cocco
  • 2 cucchiai di olio di bicarbonato di sodio
  • 10 gocce di olio essenziale di menta piperita (facoltativo)
  • 1 cucchiaio di argilla bentonitica

* Puoi effettuare una quantità maggiore o minore a seconda del contenitore a tua disposizione per conservarlo e della durata di utilizzo desiderata.

Istruzioni:

1 . Unisci l'olio di cocco, il bicarbonato di sodio e la bentonite in una piccola ciotola, fino a formare una pasta densa.

2 . Aggiungi qualche goccia di olio essenziale di menta piperita e mescola (* la menta piperita è la nostra preferita)

[Tedesco] Prendersi cura dei denti

 

Lascia una risposta

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei commenti.